Il Progetto Olifi

La prima Olimpiade Universitaria di Firenze

Olifi – Olimpiadi Universitarie Fiorentine è un progetto che viene ufficializzato il 4 marzo 2015. La prima edizione vede luce nel maggio dello stesso anno, una kermesse interamente dedicata agli studenti dell’università di Firenze con più di 200 iscritti nella prima edizione. Le Olifi sono organizzate da un gruppo di studenti dell’Unifi, con la collaborazione dell’ente di promozione sportiva Csen Firenze, il comune della Città e altri partner essenziali per la realizzazione dell’idea.

logo olifi

 

Perché organizziamo le Olifi?

Quello che ci ha mosso a ideare e organizzare un evento simile è la voglia di unire tutti gli studenti universitari della città creando uno spazio di socializzazione e intrattenimento al tempo stesso. Abbiamo spesso riflettuto su un rimprovero attribuito alla città di Firenze, proprio dagli studenti, quando si parla di life style universitario: “Firenze non è una città universitaria!”.

Siamo partiti da questa semplice ma forte affermazione di uso comune tra gli studenti della città, e abbiamo maturato l’idea di trasformarla in un punto di partenza per una sfida interessante che coinvolgesse proprio gli studenti universitari, per smentire questo pensiero. Quale migliore strumento esiste per sollecitare la vita universitaria in una città che vanta quasi 50.000 iscritti all’ateneo fiorentino? Sicuramente lo SPORT, l’arte e la cultura.

Per questo nasce il progetto OLIFI: un modo per far sì che gli studenti universitari abbiano occasione e contesto per stare insieme, creare nuove amicizie, fare attività sportiva e divertirsi durante l’Olimpiade e gli altri eventi collaterali organizzati durante la manifestazione, come Olifi Music Festival – il Festival della Musica dell’Olimpiade.

 

Buona la prima, avanti le prossime!

Grazie alla passione degli ideatori del progetto, dei volontari e dei collaboratori, la voglia dei partecipanti di giocare e mettersi in gioco, il viaggio di Olifi continua con l’edizione di maggio 2016.

Calcio a 5, basket, pallavolo, atletica, calcio balilla e ping pong sono stati gli sport della nuova edizione che si è tenuta sempre a maggio, a Firenze. Il Pala Mattioli e la palestra del Filarete sono state le location del volley, il ping pong, il basket e l’atletica. Mentre il calcio è stato ospitato nella struttura della Libertas Quaracchi.

Per l’edizione di Olifi16 abbiamo organizzato un ulteriore evento collaterale: 3 workshop in cui si è parlato di cucina e alimentazione sana, sport e disabilità, sport come realizzazione nella vita, tutti e tre gli eventi si sono tenuti al Caffè Letterario delle Murate. Nei giorni della manifestazione siamo riusciti a organizzare anche un partita di basket in carrozzina tra olifisti e cestisti della Volpi Rosse Menarini Firenze.

copertina facebook delle olifi

 

Olifi 2018, non ci vogliamo fermare!

Vogliamo rendere le Olifi una tradizione per gli studenti universitari della città, e sappiamo che non è un’impresa semplice. Tutto questo comporta un lavoro notevole e dei miglioramenti a livello organizzativo e logistico. Per la terxa edizione delle Olifi, siamo riusciti a compiere 3 cambiamenti a livello organizzativo:

  • concentrazione di tutte le attività sportive in un unico luogo
  • periodo dell’attività conciliabile con gli impegni di studio e gli esami
  • attività sportiva concentrata in una unica settimana, non più diluita in tre weekend

Le Olifi 2018 si terranno all’Affrico dal 14 al 18 maggio per un’intera settimana. Le discipline sportive saranno 5: basket, calcio a 5, pallavolo, ping pong e calcio balilla. 

Come “motto” della nuova edizione, abbiamo scelto #IlCoraggioDiDivertirsi. Un’idea forte che è quella che ci ha spinto ad organizzare la nuova edizione. Un claim che deve essere di aiuto agli studenti che vivono ogni giorno l’università: una delle esperienze più belle del percorso di crescita culturale e sociale.