Arriva il FUF, il festival per gli studenti universitari fiorentini!

Il Florence University Festival, o più semplicemente FUF, è un evento mobile organizzato da UDU Firenze Sinistra Universitaria, che avrà luogo dal 16 al 19 maggio e sarà aperto a tutti.

fuf

Abbiamo detto “mobile” perché si terrà nei più importanti poli della città, e “aperto a tutti” in senso letterale, dato che l’obiettivo principale degli organizzatori è quello di connettere gli studenti con i cittadini. Ed è proprio questo uno dei tanti traguardi che UDU cerca di raggiungere fin dalla sua nascita (2001): non solo la tutela e l’espansione dei diritti degli studenti, ma fare anche in modo che la vita di questi non si riduca alla frequentazione degli edifici universitari.


Fuf è costruire la cittadinanza studentesca

Il Florence University Festival propone proprio questo, ovvero trasformare gli studenti in soggetti attivi nella vita sociale e culturale della città e dotarli di una vera e propria cittadinanza studentesca. Attraverso la musica, la cultura e lo spettacolo il festival diventa un luogo di associazione e confronto tra tutti i suoi partecipanti.


FUF è il coraggio di divertirsi

Perché ciò possa avere più efficacia possibile l’evento non richiederà alcun tipo di pagamento a chi vorrà contribuire prendendovi parte, e questo grazie soprattutto a tutti i volontari che, lavorando insieme alle associazioni del territorio, rendono possibile il tutto. L’unico sforzo richiesto a chi vorrà partecipare a tale evento è il coraggio di farsi avanti nel dibattito, il coraggio di non nascondere le proprie idee e proporle a tutti, il coraggio di sentirsi non solo semplici studenti, ma anche e soprattutto cittadini, universitari e non, attivi e volenterosi. Insomma chiediamo a voi il coraggio di divertirsi.

Noi di #Olifi sosteniamo le idee e le proposte di UDU, condividendo i loro progetti e i loro obiettivi. Ed è per questo che parteciperemo attivamente al festival. Ad oggi il programma di tutti e quattro i giorni che compongono l’evento è in continuo aggiornamento per i preparativi, ma già da ora possiamo anticiparvi alcune ospiti importanti che interverranno al festival: mercoledì 16 maggio la festa “Unipride – una festa gaylattica”, che si terrà al Plesso Didattico di Morgagni;  giovedì 17 maggio la “Lercio Magistralis”, su bufale e fake news, con ospiti i redattori della rivista Lercio Vittorio Lattanzi e Andrea Michielotto, presso il Polo di Novoli; venerdì 18 maggio l’intervento di Luca Miniero, regista del film “Sono Tornato”, presso la biblioteca Brunelleschi. Per aggiornamenti e informazioni seguite la pagine dell’evento su facebook  “FUF – Florence University Festival”.


⬇️Clicca per iscriverti alle Olifi18⬇️

fuf


 

Facebook Comments