Olifi15

La prima edizione non si scorda mai, e ha coinvolto circa 300 studenti

Olifi15

C’è sempre una prima volta. In questo caso, regola che vale per Csen Firenze e la città capoluogo della Toscana, teatro delle prime Olimpiadi Universitarie Fiorentine organizzate proprio dall’ente di promozione.

Le OLIFI15 – le Olimpiadi Universitarie Fiorentine, si sono concluse il 28 maggio con un’intera serata dedicata alle premiazioni dei 207 iscritti alla manifestazione.

I primi giochi universitari della città invece, hanno preso il via il 9 maggio, e l’attività sportiva che ha impegnato gli studenti dell’ateneo fiorentine in ben 7 discipline diverse, spalmate in 3 week end. Oltre ai classici calcio a 5, basket, volley, tennis e atletica, le Olifi hanno dato spazio anche ad un torneo di calcio balilla e a gare di Bumper Ball, uno sport alternativa già parecchio diffuso in paesi come gli Stati Uniti.

Per dare vita alla prima edizione della nuova kermesse dedicata agli universitari, a livello organizzativo si sono mossi soggetti come il comune di Firenze che ha destinato l’utilizzo di alcune strutture storiche della città come il ‘Pala Mattioli’ e il ‘Filarete’, e la Scuola di Scienze della Salute Umana che ha patrocinato con entusiasmo l’evento.

Ma Olifi 2015 non è stata solo sport, lo staff organizzativo, composto totalmente da studenti universitari, ha ben pensato di creare altri eventi collaterali all’olimpiade, come l’Olifi Music Festival, una serie di serate con live di band locali in locali della movida fiorentina, e un concorso fotografico a partecipazione gratuita, per stimolare l’attitudine fotografica degli studenti.

L’intero progetto ideato due studenti universitari Luigi Di Maso (Scienze Politiche) e Andrea Oggianu (Disegno Industriale) e promosso da Csen Firenze, attraverso tutte le tipologie di attività previste, è riuscito a coinvolgere quasi 500 universitari, tra sport, musica e cultura e visto il resoconto della prima edizione, Olifi potrebbe diventare un punto fermo e tradizione per l’Università degli studi di Firenze.

RASSEGNA STAMPA

ARTICOLI DI TOC TOC FIRENZE

ARTICOLI DI E-CHIANTI

ARTICOLI DI FIRENZE BASKET BLOG

Facebook Comments